I centri aggregativi e del protagonismo giovanile
Home

I centri aggregativi e del protagonismo giovanile

Stampa

04.JPG

Sui territori gestiamo centri di aggregazione e protagonismo giovanile, concepiti come spazi in cui i giovani possono sentirsi a casa, come luoghi in continuo dialogo e “osmosi” con il territorio, per costruire percorsi e occasioni di progettazione partecipata e ancora come spazi e laboratori a più tempi, in cui al tempo del gioco e della socialità, si affianca il tempo del progetto, dell’impegno e delle responsabilità.
 
In questa direzione operiamo dal 1994 a Moncalieri (To) dove negli anni si è creata una cooperazione importante con l’Amministrazione Comunale nella gestione dei servizi e dei progetti rivolti ai giovani della città, un laboratorio in continua evoluzione per definire spazi e luoghi di protagonismo a disposizione degli universi giovanili. Le attività si muovono all’interno del Progetto giovani, un “cantiere di cittadinanza” e di dialogo diretto che coinvolge città, istituzioni e gruppi giovanili,una progettualità modulare e plurale tesa a promuovere un nuovo patto con i giovani e con il territorio, un patto che ha come perno la       pratica della cittadinanza attiva, l’ascolto e il dialogo tra l’istituzione e i giovani, la creazione di spazi pubblici di ascolto, la corresponsabilità nella progettazione e nella realizzazione delle iniziative.
In questo quadro si sono generate esperienze di aggregazione e protagonismo come i punti giovani Metropolis, Archimedia, Fonderie Creative, Sonika, la sala prove e Studio di registrazione Area 23 ed una serie di microprogetti territoriali, pensati e realizzati per il protagonismo giovanile in ogni sua espressione.
Cooperativa Sociale Educazione Progetto  - Società Cooperativa ONLUS - P.IVA e CF. 04495820013
Via Perrone, 3 bis 10122 Torino (TO) - Tel.: 011 5712839  Fax: 011 5712840  E-mail: edupro@educazioneprogetto.it